Ricevimenti & Banqueting - Ventimiglia di Sicilia
Villa Le Palme (a Ventimiglia di Sicilia) è raggiungibile percorrendo la S.V. Pa-Ag ed uscendo allo svincolo di Baucina e da lì seguire le indicazioni stradali per Ventimiglia di Sicilia dove  troverete lungo il percorso i cartelli per giungere alla ns. location.
Di seguito vi indichiamo due facili percorsi attraverso i quali potrete visualizzare la strada per raggiungerci, cliccate sull'icona Google Maps e scegliete il percorso a voi più comodo.
Click su Google Maps per vedere i vari percorsi
Il primo nome del paese fu "Calamima" dal latino Calamus che significa "canna", nel 1625 fu chiamata Ventimiglia in onore di Beatrice Ventimiglia, moglie del conte Giovanni Carretto proprietario del feudo e solo nel 1863 fu aggiunto "di Sicilia" per distinguerla dalla Ventimiglia Ligure.
Tra le cose da vedere a Ventimiglia di Sicilia ricordiamo la Chiesa Madre di origini medievali, sono inoltre presenti nel territorio diverse riserve naturali tra cui la riserva di Pizzo Cane, quella di Pizzo Trigna e la Grotta Mazzamuto che ospita rare specie vegetali. I boschi naturali di leccio, quercia e sughere lasciano spazio, ai loro piedi, ad un fitto sottobosco di erica, ginestra e citiso in cui si annidano una moltitudine di piccoli mammiferi.

L’economia del paese è basata principalmente sulla pastorizia e sull’agricoltura: si produce olio d’oliva di primissima qualità, nonché formaggi e ricotta, fichi d’india, ortaggi. Gustate il più possibile perchè sono prodotti davvero esclusivi! Artisticamente tante sono le attrattive come la Chiesa Madre, del XVII secolo, dove sono conservati 3 dipinti a tempera e olio su tavole del XVI secolo, la Chiesa di Sant’Antonio Abate, la Chiesetta di campagna della Madonna delle Grazie accanto alla ns. struttura
Site Menù